La Versilia Versione Italiana English Version Deutsche Version Versiˇn Espa˝ola Version Franšaise
InVersilia.org
DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

GASTRONOMIA

Ricette

Prodotti

DIVERTIMENTI

Enoteche

Pub e discoteche

COMPRAR CASA

Agenzia immobiliari

LEGGENDE

Leggende

PIETRALUNGA E IL SUO TESORO
A Pomezzana di Stazzema raccontano che un tesoro nascosto, una gallina con dodici pulcini d'oro, si trovi tra i boschi del monte Gabberi, dove si alza un alto pinnacolo: la "Pietralunga".
Questo luogo Ŕ per˛ incantato. Quando venne sepolto, non fu scoperto per cent'anni, cosicchŔ se lo prese il diavolo. Passarono gli anni finchŔ un cacciatore pass˛ di qua al tramonto e gli sembr˛ di vedere qualcosa ai piedi della pietra. Avanzando tra le piante e rovi che lo circondavano arriv˛ infine sotto la Pietralunga e vi trov˛ un grosso mucchio d'oro. Si avvicin˛ per prenderlo, ma quando prov˛ a prenderlo, cadde una pietra dal pinnacolo e disintegr˛ il tesoro.
I vecchi raccontano per˛ che esiste un modo per prendere il tesoro. Bisogna andare sulla cima del monte Procinto, cogliere una radice di mandragola al chiaro di luna e recitare misteriose parole magiche.




Per approfondire:
Le leggende della Versilia

Torna indietro